Televisione

Gianluca Mech ospite a ‘Detto Fatto’ apre il suo cassetto dei ricordi

0

Tra gli ospiti di questa settimana di ‘Detto Fatto’, uno dei programmi di punta di Rai2 che vede come padrona di casa Bianca Guaccero, il divulgatore scientifico e ormai volto televisivo molto amato Gianluca Mech. Durante lo spazio che la bella Guaccero condivide con Jonathan Kashanian, il “guru” di Tisanoreica ha aperto il suo cassetto dei ricordi raccontando alcuni aneddoti personali. Con emozione Mech ha raccontato quando Bruno Vespa lo invitò a “Porta a porta”: “All’inizio della mia carriera, quando cominciai a seguire l’alimentazione dei vip, i media si interessarono con curiosità a quello che facevo: una radio lanciò la notizia, assolutamente falsa, che fossi il nipote di Angela Merkel. Bruno Vespa mi invitò al suo “Porta a porta”: per me, che venivo da un piccolo paese veneto, fu un’emozione grandissima”. Dopo aver confidato che il suo obiettivo, da sempre, è di fare divulgazione scientifica con un linguaggio il più chiaro e semplice possibile, Mech ha raccontato con emozione uno degli incontri più belli fatti nella sua vita: “Mi trovavo negli USA e dovevo fare un’intervista insieme a Sharon Stone. Ero molto teso e lei, con un abbraccio che dimenticherò mai, mi fece forza, rassicurandomi” ha confidato Mech, concludendo: “Poi, per alleggerire il momento, mi disse di stare su con la schiena!”.

Monica Paolucci, la Gladiatrice che fa rivivere l’antica arte del combattimento

Previous article

“Linea verde” con Beppe Convertini tra la Sardegna e la campagna romana

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Televisione