MusicaNews

“Eden” è il nuovo singolo in radio di Fabio De Vincente: conosciamolo meglio

0

 

Quando hai deciso di dedicarti alla musica e perché?

Da bambino a chi mi chiedesse cosa avrei voluto fare rispondevo “il musicista”. E’ stato un richiamo da sempre, una missione, un voto.

 

Quali sono stati i tuoi primi passi nel mondo della musica? Raccontaceli.

Quando avevo 5 anni mi regalarono una tastierina Bontempi e da lì nacque tutto. Quando ne avevo una decina invece iniziai ad approcciarmi al pianoforte e subito dopo a scrivere le mie prime canzoni. A 16/17 anni facevo già serate nei locali e club di Torino, la città in cui vivevo.

 

Qual è il tuo genere musicale?

E’ il genere Fabio De Vincente.

 

Quali artisti hanno influenzato la tua scelta musicale?

Tutto ciò che ascolti ma soprattutto che ti piace inevitabilmente ti influenza. Non ho mai idolatrato nessuno ma dai grandi cantautori che hanno fatto la storia della musica italiana ed internazionale o dalle band internazionali ho cercato di apprendere come riuscissero ad emozionarmi e il mio obiettivo era riuscire a emozionare me stesso quando scrivevo una mia canzone.

 

In questo periodo sei salito su un palco?

Spero davvero di ricalcare presto qualsiasi palco in ogni dove. In questa confusione di continui decreti le agenzie di booking non vengono messe in grado di lavorare e di conseguenza di garantire ai propri artisti serate. Nella continua incertezza il pubblico fino all’ultimo non compra i biglietti non sapendo se quel concerto si farà, senza contare il totale disagio dei gestori dei club, locali, eccetera. La mancanza di una linea ragionevole, costante e decisa ha massacrato il settore; tutto questo passerà e al primo spiraglio mi troverete pronto.

 

Che cosa nei pensi dei Talent Show?

La tv dà sempre una grande visibilità, sono show, è spettacolo. The Voice nel mio caso è stata una bella esperienza.

 

Cos’è la musica per te?

La mia ragione di vita.

 

Descrivi il tuo ultimo singolo con 3 parole.

Vero, puro e crudo.

 

Quando prevedi di uscire con un nuovo singolo o un nuovo album?

A fine gennaio uscirà il prossimo singolo che precederà altri singoli fino all’uscita dell’album.

 

Abbandoneresti l’Italia per vivere un’esperienza musicale all’estero?

Quando ho iniziato e facevo la gavetta piano e voce ho suonato da New York a Montecarlo e in tanti altri posti; se avessi date all’estero o delle collaborazioni certo, ci andrei, ma senza abbandonare il paese più bello del mondo.

“Due universi” è il nuovo singolo di Federica D’Andrea: conosciamola meglio

Previous article

Johara ci racconta il suo nuovo singolo “Sguardi”

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Musica