Musica

“Che fatica” è il nuovo singolo di Eakos

0

CHE FATICA“, nuovo singolo di EAKOS, racchiude quel momento della giornata in cui ti guardi allo specchio e rifletti su quanto possa essere stancante la dimensione quotidiana. Per rivalutare la nostra vita con più leggerezza basta trovarsi nella situazione giusta, nel mood in cui tutto rallenta fino a fermarsi e a fermarci per un attimo, così da poter godere delle vibrazioni positive che circondano la nostra sfera personale.

«Ho scritto questa canzone perché sentivo la necessità di esternare delle paranoiespiega Eakos a proposito del nuovo pezzoErano dei pensieri che avevo estremizzato eccessivamente, si erano trasformati in demoni che esistevano solo nella mia testa e non mi facevano dormire bene. Insomma, non mi permettevano di rilassarmi un attimo. Riascoltando il testo, registrato poi su questa base funk e happy, mi sono reso conto che a volte basta solo imparare a perdonarsi, a lasciarsi un po’ andare».

Il talento milanese conferma ancora una volta la necessità di buttar fuori il proprio lato introspettivo, così come aveva fatto in “Luce e fango”. Nell’attuale panorama dei rapper emergenti, Eakos si contraddistingue in questo senso come uno dei più validi e promettenti, non tralasciando però la tecnicità propria del genere rap e le molteplici influenze musicali che vanno oltre l’Hip Hop. Un artista emergente con tutte le caratteristiche essenziali per diventare un punto di riferimento nell’attuale e futura scena rap italiana.

 

Biografia: Davide, in arte Eakos, è un artista di Milano classe 1995. Le influenze stilistiche non sono specifiche, nei suoni sono presenti elementi che arrivano dalla musica rap, R&B, funk, uk garage, electronic dance ed altro. Il fulcro dei temi trattati nei suoi testi sono i rapporti umani, che vengono raccontati con un’estrema sensibilità, empatia ed energia, nonostante il velo di malinconia ed introspezione.

 

Instagram
Facebook

MARATEALE, BEATRICE BULGARI PRESIDENTE ONORARIA DELLA KERMESSE

Previous article

VII edizione del Premio Anna Magnani, parata di Star nel segno della ripartenza

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Musica